air de Paris

Given: 1. *Soundpiece “Like Saint-Pol-Roux, who used to hang * inscription ‘ poet is working’ from his door while he slept, Duchamp used to say that he was not doing anything except breathing – and when he was breathing, he was working. His obsessions and his myths were working with him: inaction is * condition […]

Ultima domanda: hai letture da consigliarmi?

non leggete i libri, fateveli raccontare (Luciano Bianciardi, patrono d’Italia) tutti i pdf di gianpaolo barosso open, la biografia di Agassi Jeanette Winterson “perché essere felici quando si può essere normali” goliarda sapienza walkscapes di francesco careri “il capitalismo – verso l’ideale cinese” di geminello alvi (lo cito qui) “fine della finanza” di Luca Fantacci e Massimo […]

ogni scrittura si affidi un po’ a chi le pare

[photocredit: gabriele ferraresi, ma tu esattamente chi sei?] Ciascuno di noi dispone di un numero predefinito ma ignoto di istanti, grande a piacere. Portatori sani di scritture: le scritture ci dettano a mano libera, ingovernate e ingovernabili. Quel che è certo è che la scrittura è influenzabile e le nostre scritture sono influenzate e si sintonizzano […]